Emilia e non solo. Pericolo terremoti per il Ccs, avverte l’Accademia delle Scienze Usa

Invece di correre dietro alle bufale su una presunta relazione fra il terremoto del maggio scorso e un ancor più presunto fracking effettuato di nascosto, gli amici dell‘Emilia Romagna farebbero bene ad interessarsi di quanto sta avvenendo a Cortemaggiore (Piacenza): il primo sito italiano per il Ccs, Carbon capture and storage, detto anche sequestro della CO2. Così inizia un interessante articolo apparso su BlogEko … Da leggere ….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...