Minerv-Pha: una plastica biodegradabile, che si scioglie al contatto con l’acqua

L’azienda Bio-On, con sede a Minerbio (Bologna) ha progettato una plastica naturale, derivata da un biopolimero ad alte prestazioni ottenuto dagli scarti della produzione di zucchero che, una volta servita allo scopo per cui è stata utilizzata, si dissolve e scompare senza rilasciare alcuna sostanza nociva. Sarebbe una invenzione in grado di rivoluzionare la nostra vita e quella del Pianeta. I padri dell’invenzione si chiamano Marco Astorri e Guy Cicognani e per anni hanno studiato la messa a punto di un materiale che fosse biodegradabile, poco costoso, biocompatibile e prodotto con scarti, per non sottrarre cibo alla già insufficiente produzione mondiale. Leggi l’articolo oppure vai al sito dell’azienda …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...