Mangiare meno carne, per combattere i cambiamenti climatici

carneMolto spesso si parla dei danni causati dalla dispersione in atmosfera di anidride carbonica e metano, ma ci si dimentica che esiste un altro famigerato gas serra di cui preoccuparsi: il protossido di azoto i cui livelli continuano a crescere inesorabilmente. Stando poi ai ricercatori del Woods Hole Research Center (negli Stati Uniti), se vogliamo contrastare efficacemente il riscaldamento globale dobbiamo ridurre – entro il 2050 – le emissioni di questo gas del 50% e per fare questo sarebbe sufficiente che la popolazione mondiale riducesse in egual misura il consumo di carne. Vediamo perché …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...