Un’economia senza crescita ha bisogno del Piano B

club-of-rome_logo_0Dopo 40 anni le tesi di Dennis Meadows sui limiti della crescita restano valide. Ma politici, economisti, industria e gran parte degli ambientalisti continuano a insistere che solo la crescita è la strada della salvezza. La crescita si fermerà, anche se è difficile dire quando. Per questo serve un piano B: fare con meno si può e si deve. “Limits to growth” non pretendeva di fare previsioni specifiche ma di approfondire come la crescita esponenziale interagisce con risorse limitate, indicando il 2020-2060 come il periodo in cui la crescita si potrebbe fermare a causa del overshooting. Leggi l’articolo  Karl-Ludwig Schibel ….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...