Terraferma: a Budrio, film per ricordare le vittime di Lampedusia

terrafermaUn film di Emanuele Crialese presentato al Festival del Cinema di Venezia nel 2011, in cui si sviluppa il tema dell’immigrazione clandestina dall’Africa verso l’Italia. Un film per riflettere, dopo i tragici eventi di questi giorni, sugli sbarchi che le nostre coste vivono da anni.  La Fondazione Cocchi e il Comune di Budrio promuovono insieme alle associazioni Diapason Progetti Musicali, Corpo Bandistico Città di Budrio, Il Sogno, AVIS Comunale Budrio, Senza Confini Budrio, Mulini a Vento, Protezione Civile, Budrio COER, RossoMagenta, Coro Vincenzo Bellini, ECO, Amici del Consorziale, Budrio per la Pace, Auryn, NoTte Folk, Centro Sociale La Magnolia, Voglio Vivere Onlus, Budrio equo solidale, Banca del Tempo, Piccolo principe. Scarica locandina ….  Transizione è anche questo ….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...