La Cina manda in pensione il Pil

cina-pilAmbiente e povertà per misurare la qualità della vita. Cambia il paradigma per le misurazioni economiche, e a sorpresa è Pechino a fare i primi passi: la provincia di Fujian, che vive di export e manifatturiero, sostituirà il Prodotto lordo con indici su agricoltura e protezione dell’ambiente. Hebei ha già attuato la svolta con un piano anti-povertà. Il “dovere primario” non è più la crescita alla vecchia maniera, ma la protezione degli acri di foresta.  Anche se qualche dubbio resta. Leggi sul sito di Repubblica …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...