Cos’è la Social Street ?

social-streetE’ una domanda legittima, se ne sente parlare, ma spesso  ne sapiamo poco. Ecco riportato il testo che un cittadino di Via Fondazza ha scritto per risponde alla domanda.

Cos’è la Social Street ? La Social Street non è un’Associazione, quindi non ha soci, non ha socie e non ci si può associare ma ci si può neppure…dissociare. Soccia! Alla Social Street non si può aderire, perché non ha “aderenze”, e aderendoci ci si appoggerebbe al nulla, cascando poi per terra. La Social Street non ha personalità giuridica, quindi non ha una natura legale, ma neppure…illegale. E’ quindi inattaccabile. La Social Street è un’aggregazione? Forse…ma si aggrega e si disgrega continuamente, perché non è una congrega, né quantomeno una congregazione. Nella Social Street ci sono persone egregie, perché …escono fuori dal gregge e per questo non ci sono gregari…

La Social Street ha dei fondatori ma è fondamentale sapere che non è una Fondazione, non prende fondi, specialmente in Via Fondazza, dove ha le fondamenta…è praticamente inaffondabile …perché galleggia… in quanto poco solida, molto leggera…spesso liquida per cui evapora e diventa volatile, eterea… evanescente.
La Social Street non è un Circolo ma piuttosto… una circolazione… di idee, di pensieri, di persone…Tutto circola… eppure la Social Street è una linea retta, poiché è infinita più che definita, infatti, definendola la si costringerebbe in dei confini da cui essa, essendo sconfinata, subito sfuggirebbe, sottraendosi a catalogazioni di ogni genere. E’ come il Tao che nel momento in cui viene “spiegato” si “ripiega” su sé stesso e scompare… La Social Street è un grande contenitore che contiene il Vuoto…
Nella Social Street vige il principio della completa gratuità che pare sia l’unica cosa che paghi veramente…
La Social Street non ha una forma, non è conforme né conformista. E’ più difforme che uniforme. E’ sformata ma a volte è” in forma” e informa…
E’ camaleontica e in continua metamorfosi… Si trasforma…costantemente…
Sono sicuro che ora è chiarissimo a tutti il concetto di Social Street sebbene essa sia concretamente inafferrabile, praticamente impalpabile e effettivamente impercettibile….
(scusate… mi sto allenando per i campionati di Cazzeggio Estremo). Vilas – Via Fondazza”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...