Seconda puntata del forno in terra cruda

Lo stesso manipolo di operosi transizionisti oggi ha proseguito la costruzione del basamento per il forno in terra cruda.  Agli orti sinergici di Prunaro. Ci siamo scoperti maestri muratori, e con cazzuole e badili abbiamo tirato su i muri di sostegno della piattaforma.  Realizzato con grande soddisfazione da parte di tutti. Prossima puntata: il piano orizzontale. Vi aggiorniamo …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...