Franco Berrino e la ricerca sulla prevenzione delle malattie

27/05/2018

Carne, latte, pesce e veganesimo: come cambiare la nostra alimentazione per prevenire le malattie? Ne abbiamo parlato con il dottor Franco Berrino. Partendo dal Codice europeo contro il cancro, ecco alcune considerazioni e valutazioni sugli alimenti che quotidianamente troviamo nelle nostre tavole. intervista in 2 parti presentata da Italia che cambia. Prima parteseconda parte ….


A Faenza “Disimballiamoci”

13/05/2018

Servizio andato in onda su Rai Parlamento. Presenta il progetto ‘Disimballiamoci’ rivolto alla riduzione dei rifiuti urbani. E’ promosso dai gruppi ambientalisti di Faenza. Tra i promotori anche Linda Maggiori


Ad Amsterdam il primo supermercato del mondo senza plastica

04/03/2018

Apre ad Amsterdam all’interno della catena Ekoplaza il primo reparto al mondo senza plastica, tutti i prodotti sono realizzati in vetro, metallo o materiale compostabile. Un totale di 680 articoli plastic free. Ci sono salse, latticini, frutta, verdura e perfino carne e riso. La catena olandese combatte l’inquinamento da plastica con una svolta decisamente green e lancia un esperimento che presto sarà replicato anche negli altri 74 supermercati di Ekoplaza entro la fine dell’anno. Leggi l’articolo …. 


Programma eventi promosso da SLIT S.Lazzaro in Transizione

17/01/2018
Il BIoMercato non è solo mercato! Oltre ad offrire prodotti di qualità i consumatori possono seguire gratuitamente eventi interessanti che incentivano consapevolezza verso scelte alimentari a basso impatto ambientale e per un mondo più sostenibile. In questo quadrimestre si è cercato di dar voce ai giovani e alle proposte uscite dai produttori del BioMercato.
a corredo del BioMercato Villa Serena (Via Jussi, 33 San Lazzaro di Savena)

Leggi il seguito di questo post »


FOOD COOP: arriva a Bologna Camilla, seupermercato autogestito

13/01/2018

A Bologna nasce il primo supermercato autogestito d’Italia, un’esperienza che segue l’esempio di New York dove esiste un negozio del genere addirittura dal 1973. In questo luogo speciale i clienti sono soci e si impegnano attivamente nello sviluppo e nella gestione dell’emporio. Leggi tutto …


Svizzera: Coop lancia i sacchetti multiuso per frutta e verdura

10/11/2017

A partire da lunedì 6 novembre Coop offre sacchetti per frutta e verdura riutilizzabili. Le cosiddette Multi-Bag sono realizzate in cellulosa certificata FSC e possono essere utilizzate più volte. Questi sacchetti rappresentano l’alternativa ecologica per tutti i consumatori che, quando acquistano frutta e verdura, vogliono rinunciare al sacchetto di plastica. Per saperne di più …. 


Food Coop. A Bologna arriva Camilla, il primo supermercato autogestito dai clienti

17/10/2017

Da 44 anni negli Stati Uniti esiste un format di supermercato innovativo, totalmente autogestito dai clienti stessi, che diventano titolari e manager dell’emporio. Dopo aver replicato la formula di successo a Parigi e Bruxelles, nel 2018 il progetto sbarcherà anche in Italia, a Bologna.  Per saperne di più …


Piante selvatiche commestibili

19/05/2017

Un interessante pdf in regalo a cura del Parco Naturale Regionale Oglio Nord.
Le piante selvatiche commestibili: le proprieta’ medicinali e le ricette da fare in cucina. Tanti spunti per una cucina sana e naturale.
Vai alla pagina dove scaricare il file pdf …


diNatura: Casa del compost in Sicilia

26/04/2017

La Casa del Compost è stata progettata e realizzata da Naca a Ferla, piccolo borgo nell’entroterra siracusano inserito nel tra i borghi più belli d’Italia, alle porte della necropoli di Pantalica. Piccolo e ambizioso progetto, è il frutto della collaborazione tra la giovane amministrazione comunale, da anni è impegnata nella valorizzazione del proprio territorio secondo i principi della strategia Rifiuti Zero e Umido e Fermento di Danilo Pulvirenti e Marco Terranova, architetto di Naca. Per saperne di più …


La moltiplicazione degli orti comunitari

24/04/2017

Tra i fenomeni più attuali in tutto il mondo, Italia compresa, c’è questo ritorno alla terra, questa voglia di contatto con la natura, sporcandosi le mani di terreno, che coinvolge soprattutto le popolazioni delle grandi città: diventare o ri-tornare contadini, fosse anche nel tempo libero, non è una moda ma un modo consapevole di guardare al verde come un qualcosa di cui prendersi cura, riconnettere la campagna alla città. Leggi l’articolo per intero ….