Terre Sostenibili, percorso collaborativo per l’Unione di Comuni Terre di Pianura

16/09/2016

terre-sostenibiliSono aperte le iscrizioni al percorso di co-creazione “Terre Sostenibili”, un progetto che ha come obiettivo la sensibilizzazione e la condivisione di buone pratiche ambientali, legate al riuso e all’allungamento di vita dei prodotti, all’economia circolare e alla raccolta differenziata. Il primo passo sarà un incontro di co-progettazione che avrà luogo l’8 ottobre alle ore 10 presso il Centro Suelo, a Castenaso. In quell’occasione si lavorerà alla stesura di strategie comuni per rendere più sostenibile il nostro territorio.Il progetto “Terre sostenibili” è promosso dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Castenaso, con il patrocinio dell’Unione di Comuni Terre di Pianura. Per partecipare al percorso, è necessario compilare un breve questionario a questo indirizzo.

Esiste anche il gruppo Facebook “Terre sostenibili – Percorso collaborativo” per essere aggiornati sui contenuti e sulle tappe del percorso.


Festa degli Orti di Prunaro: le foto

04/09/2016

Ottava Festa degli Orti sinergici di Prunaro

24/08/2016

festa-orti-2016SABATO 3 SETTEMBRE 2016, dalle ore 17 in avanti, l’Associazione ECO, insieme al gruppo BIT, con il patrocinio del Comune di Budrio, invita tutti alla Ottava edizione della “Festa dell’Orto sinergico condiviso di Prunaro”.
Condivisione: per il VIII anno consecutivo l’esperienza di un orto sinergico condiviso. Degustazione: prodotti della terra biologici preparati dall’associazione. Sono ben accetti “contributi” alimentari (solidi e liquidi) da parte di tutti! Intrattenimento: spettacoli poetico-musicali al chiaro di luna!
Per saperne di più: visita il sito ECO,  oppure chiama Andrea al 339 3914989 – Scarica e diffondi il volantino


Le foto della Festa di S.Giovanni

27/06/2016

Ecco una piccola galelry delle foto che raccontano alcune scene vissute in occasione della Festa delle Erbe di San Giovanni, giunta alla sua terza edizione … grazie a tutti coloro che hanno collaborato lla riuscita dell’evento, grazie a tutti i partecipanti ….


26 giugno: festa delle erbe di S. Giovanni – Orti di Prunaro

19/06/2016

Con il patrocinio del Comune di Budrio, l’associaizone ECO e il gruppo BIT propongono la terza edizione della tradizionale “Festa delle erbe di S. Giovanni”. Gli Orti Sinergici si trovano in Via Mori 7 a Prunaro (vicino alla rotonda) . Altre info sull’evento FB …

Banner-WP

Programma della festa:
dalle ore 17:00  – Accoglienza –  Presentazione degli orti sinergici e delle Api degli Orti – Performance artistica di Bicio Fabbri – Letture sui riti legati alla Festa delle Erbe – Letture poetiche a cura degli autori del Gruppo 77 di Bologna
ore 18:45 – presentazione della Festa a cura di ECO e BIT l Apertura del “Chiosco di piadine” per autofinanziamento attività degli Orti
ore 19:15 l Condivisione di cibi e bevande. E’ importante che ognuno porti qualcosa preparato a casa. l Ci raccomandiamo di non portare solo la classica bottiglia di vino.
ore 20:45  Rito dell’Acqua delle fate l Bagno di suono con le campane di cristallo.     Canti e poesie attorno al fuoco l Lancio in cielo delle lanterne cinesi (se il tempo lo permette) l

Per evitare di produrre rifiuti ti invitiamo a portare  il bicchiere, il piatto e posate.

Scarica e diffondi il volantino …..


Un po’ del BIT alla festa di Statuto in Transizione a Firenze

14/06/2016

Sabato 11 giugno a Firenze, in Piazza Giorgini, Davide e Antonella di BIT erano in compagnia degli amici del gruppo di Statuto in Transizione (che è una quartire di Firenze nei pressi della Fortezza dal Basso) in Transizione. Dopo la tradizionale cena condivisa, si sono alternate presentazioni su vari temi: impronta ecologica, riqualificazione aree del quartiere. Antonella del BIT ha fatto un intervento parlando di autoproduzione dei saponi, e distribuendo anche della documentazione. Si è parlato anche dell’esperienza budriese.

Sito del gruppo: Statuto in Transizione


Assemblea Transition Italia 2016

26/04/2016

cerchi-2016Per presentare progetti in corso e sentire cosa succede in giro per l’Italia. Per mettere le proprie capacità e competenze a servizio della rete, per sostenere e nutrire il processo di Transizione sul piano nazionale. Per fare un po’ di auto-mutua-co-formazione. Useremo l’auto-organizzazione in stile Open Space come traccia per il programma, e la Sociocrazia come modello organizzativo. Inoltre, ospiteremo interventi musicali e artistici con ospiti d’eccezione… tra cui Zoè teatri, che proporrà alcuni momenti di Teatro in Transizione. Per approfondire ….