“Pensando al Solstizio d’estate” a S.Lazzaro il 19 giugno

11/06/2018

Martedi 19/6 potrete fare spesa (dalle 16 alle 20), assaggiare i buoni prodotti bio del mercato e cercare di vincere alla lotteria della Biofortuna! Ma anche usufruire di “Angoli di opportunità” con la presentazione del Servizio di Consulenza Familiare e concoscere il progetto “Salute e benessere in Transizione” per una comunità vitale. Ci sarà la possibilità di ricevere trattamenti Bars, per una consapevolezza più ampia. Poi l’ascolto di poesie dal libro ‘Naturadelica’ di Floriano Fabbri e Mara Armaroli, trucca bimbi, piante e scambio di semi e tante altre sorprese 🙂 Dalle 21 serata musicale con il gruppo K22. Per saperne di più …


Al via la nuova edizione di Scuola cooperative di Comunità

09/09/2016

sccLa Scuola delle cooperative di comunità è organizzata nell’ambito del progetto “Cooperative di Comunità: promuovere la cooperazione, i beni comuni, e il territorio”, promosso da Confcooperative e Legacoop Emilia-Romagna con il sostegno della Regione Emilia-Romagna (LR n.6/2006). Sono previsti momenti di confronto, approfondimento, analisi ed elaborazione di progetti finalizzati a ridare prospettive economiche, di vita e di lavoro a piccole comunità altrimenti destinate all’abbandono o nella necessità di implementare le reti sociali e i servizi. L’iniziativa, di rilevanza nazionale, si inserisce nell’ambito delle attività che le centrali cooperative da tempo sviluppano per la promozione di una forma d’impresa di profondo valore sociale per la considerazione di aree socialmente e territorialmente più fragili. Per saperne di più oppure vai alla pagina FB ….


Inaugurazione del Mercato contadino di Budrio

03/05/2016

mercato-contadino-budrioGiovedì 5 maggio alle ore 17.30, presso il parcheggio di via Verdi antistante la fermata del treno di Budrio Centro, si inaugura il Mercato Contadino, nato dalla collaborazione tra Comune di Budrio, Coldiretti, CIA e agricoltori. Ogni giovedì pomeriggio, il mercato sarà presente in via Verdi con 14 postazioni per la vendita diretta di prodotti della campagna quali: frutta, verdura, miele, uova, formaggi. All’inaugurazione saranno presenti il Sindaco Giulio Pierini, l’Assessore alle Attività produttive Giovanni Zanardi e rappresentanti delle Associazioni agricole. Alle 18 interverrà il Corpo bandistico “Banda giovanile Città di Budrio”. Per avere ulteriori informazioni …


Camminare nei boschi fa bene al cervello

25/10/2015

CamminareneiboschiUna nuova ricerca ha dimostrato che il contatto con la natura inibisce la formazione di pensieri negativi che possono sfociare in gravi patologie come la depressione. Camminare nei boschi fa bene, è una verità talmente elementare che sembrerebbe superfluo ricordarlo. Quando siamo tra gli alberi il battito cardiaco rallenta, la pressione si abbassa e l’umore migliora così rapidamente che medicine, terapie e analisi sembrano miseri palliativi al confronto. Leggi l’articolo ….


Oasis Game: per riprogettare gli spazi della comunità

17/10/2015


Ammappalitalia: percorsi e tracciati da paese a paese

13/08/2015

ammappaAmmappa l’Italia è un progetto collettivo, il che significa che ognuno di noi può partecipare alla sua lenta costruzione. L’argomento che tratta è la percorribilità a piedi del territorio italiano. In che modo lo fa? Semplicemente mettendo a disposizione di tutti la descrizione dei percorsi che ognuno di noi conosce. Così come Wikipedia è un’enciclopedia del sapere costruita da utenti di ogni parte del mondo, così Ammappa l’Italia è un’enciclopedia, libera e gratuita, dei sentieri, delle strade bianche, delle mulattiere, che solo le persone del luogo conoscono e che, condivisi, permettono di organizzare anche trekking di più giorni per le campagne italiane e di passare da un paese all’altro senza necessariamente comprare libri di sentieristica. Vai al sito …


Sono aperte le iscrizioni per la seconda Transition Fest !

06/08/2015

tfest2015Come è stato già annunciato a metà giugno, è ormai certo che la seconda edizione della Transition Fest si farà. A questa edizione è affidato il compito di collegare le tante realtà italiane sorte negli ultimi anni, per questo le abbiamo dato come Con il titolo “Girovagando nella transizione italiana, Incontriamoci e Connettiamoci”, dal 2 al 4 Ottobre a Panta Rei (Passignano sul Trasimeno-PG). scarica il volantino pdf oppure visita il sito di Transition Italia per avere tutte le info ….


Forno in terra cruda: quinta tappa

03/05/2015

La Scuola di Ingegneria e Architettura come Living-lab della Sostenibilità

01/05/2014

terracini-transizioneVenerdì 9 Maggio 2014 – Aula TA02, via Terracini,28 – Scuola di Ingegneria e Architettura Bologna
La transizione è un approccio emergente per la facilitazione dei processi di cambiamento e di innovazione verso la sostenibilità. In questo contesto, le università sostenibili possono contribuire al cambiamento attraverso azioni e buone pratiche per la riduzione degli impatti delle proprie attività e la sperimentazione di nuovi modelli di sostenibilità. La giornata intende presentare le iniziative implementate presso la sede della Facoltà di Ingegneria e Architettura di via Terracini. Questo percorso offre nuove opportunità e utili feedback per le attività di ricerca e per la didattica, oltre a contribuire alla realizzazione di un living-lab della sostenibilità. Scarica e diffondi il volantino dell’evento …


Lo scienziato Werner: “per salvare il pianeta, necessaria resistenza contro la cultura capitalista”

03/11/2013

BradWernerNel dicembre del 2012 un ricercatore, dai capelli rosa, dei sistemi complessi, di nome Brad Werner, si è fatto strada tra la folla dei 24.000 scienziati della terra e dello spazio all’Assemblea Annuale Autunnale dell’Unione Geofisica Statunitense, che si tiene ogni anno a San Francisco.  (….) il capitalismo globale ha reso così rapido l’esaurimento delle risorse, così conveniente e privo di barriere, che i sistemi “terra-umani” stanno in conseguenza diventando pericolosamente instabili. Quando sollecitato dai giornalisti a fornire una risposta chiara alla domanda “siamo fott…i?”, Werner ha abbandonato il gergo e ha risposto: “Più o meno”. Leggi l’articolo intero in italiano ….