Mercato circolare, la prima app per trovare le imprese a impatto zero

19/07/2017

L’associazione Pop Economix ha deciso di realizzare Mercato Circolare, la prima app al mondo che permette a ogni cittadino di trovare prodotti o servizi dell’economia circolare via smartphone. Pop Economix sta poi portando in scena la conferenza spettacolo “Blue Revolution. L’economia ai tempi dell’usa e getta”. Leggi di più …


Trasformazione discariche: negli Emirati la discarica diventa un polo innovativo

19/07/2017

Se pensiamo a una visione ideale di un mondo guidato da principi di economia circolare immaginiamo la quasi completa eliminazione delle discariche. Perché il riciclo e il riuso di risorse e materiali dovrebbe portare a una netta riduzione dei rifiuti. Se potrebbe sembrarci utopico credere che una città possa funzionare senza produrre scarti da buttare, non la vede così Sharjah, la terza città più grande e popolosa degli Emirati Arabi Uniti, capitale dell’omonimo emirato. Per saperne di più ….


G7 Ambiente: la Carta di Bologna

09/06/2017

“L’approvazione avvenuta nel 2015 da parte delle Nazioni Unite dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile Trasformiamo il nostro mondo basata sui Sustainable Development Goals (SDGs), da raggiungere entro il 2030, ha rappresentato un evento storico. L’Agenda esprime un chiaro giudizio sull’insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo, non solo sul piano ambientale, ma anche su
quello economico e sociale. L’attuazione dell’Agenda richiede un forte coinvolgimento di tutte le componenti della società, a partire dai governi locali”. inizia così la Carta di Bologna sottoscritta di sindaci di molte Città Metropolitane italiane. Leggi la notizia, oppure scarica il documento ….


Comuni e ANCI protagonisti della transizione energetica

19/05/2017

17-5-2017: “Il nostro obiettivo è quello di mettere al centro i Comuni anche rispetto alla nuova strategia energetica nazionale che il Governo ha presentato il 10 di maggio scorso perché siano protagonisti della gestione energetica sostenibile”. E’ quanto sottolineato dal delegato Anci all’energia e ai rifiuti e sindaco di Melpignano Ivan Stomeo che ha sintetizzato così l’obiettivo della proposta verso una “transizione energetica” nel corso dei lavori della Commissione ambiente che si è svolta oggi in Anci. Vai al sito …


Paglia, legno e standard di casa passiva per l’Enterprise Centre di Norwich

16/04/2017

L’Enterprise Centre dell’Università dell’East Anglia spiana la strada all’utilizzo degli standard della casa passiva negli edifici di grandi dimensioni. Il progetto firmato dallo studio di architettura Architype riesce ad armonizzare le alte richieste di efficienza energetica, l’abbattimento dell’impronta di carbonio e il contenimento dei costi puntando tutto su materiali biosostenibili. La caratteristica principale dell’edificio è l’impiego diffuso della paglia e del legno. Per saperne di più …


Educazione alla sostenibilità: approvato il nuovo programma 2017/19

07/03/2017

Economia circolare e mitigazione adattamento climatico i temi chiave trasversali. Dieci aree di azione educative integrate. Arpae leader della rete regionale. Il programma sarà presentato il 9 marzo a Bologna, presente il Ministro Valeria Fedeli. Per saperne di più ….


Bologna Città resiliente, appuntamento il 3 marzo in Salaborsa

08/02/2017

bologna_resiliente_0La città di Bologna ha incluso il tema dei cambiamenti climatici in molte delle politiche e delle azioni intraprese negli ultimi anni. Tra il 2011 e il 2015 l’Amministrazione comunale ha lavorato a due strumenti che rispondono all’esigenza di mitigare e adattarsi agli impatti del clima sul territorio: il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) e il Piano Locale di Adattamento, nato grazie a BlueAp, un progetto Life+ finanziato dalla Commissione Europea. Per saperne di più …