Balzani critico sulla Strategia Energetica Nazionale

09/08/2017

Tra le voci più autorevoli coinvolte nel dibattito intorno alla Strategia Energetica Nazionale c’è il comitato Energia per l’Italia: un gruppo di scienziati, esperti, dirigenti di alto livello di enti, istituzioni e centri di ricerca che hanno già reso pubbliche una serie di osservazioni sul documento del Governo. Il gruppo è coordinato da Vincenzo Balzani, professore emerito dell’Università di Bologna, accademico dei Lincei, e chimico di assoluto livello internazionale. Per saperne di più …

Annunci

L’accordo di Parigi? La Terra ha solo il 5% di chance di rientrare nei 2 gradi

02/08/2017

Anche se smettessimo di inquinare oggi, il pianeta si riscalderebbe di 1,3 gradi. Un tris di studi pubblicati su Nature ci mette in guardia: con ogni probabilità il punto di non ritorno è già stato raggiunto. E il Mediterraneo reagisce diventando sempre più salato. Per approfondire la notizia ….


Earth overshoot day: consumiamo la Terra. Vogliamo svegliarci?

02/08/2017

Il 2 agosto sarà il giorno del 2017 in cui il bilancio dello sfruttamento delle risorse diventa negativo, cioè l’umanità ha usato l’intero “budget” di risorse disponibili sul pianeta per l’anno in corso. Svegliamoci, con le nostre azioni dal basso possiamo fare molto, più di quanto si creda. Leggi l’articolo apparso su AAM, oppure vai al sito di Earth Overshoot e fai il tuo test per valutare il tuo stile di vita e la tua impronta ecologica ….


Mercato circolare, la prima app per trovare le imprese a impatto zero

19/07/2017

L’associazione Pop Economix ha deciso di realizzare Mercato Circolare, la prima app al mondo che permette a ogni cittadino di trovare prodotti o servizi dell’economia circolare via smartphone. Pop Economix sta poi portando in scena la conferenza spettacolo “Blue Revolution. L’economia ai tempi dell’usa e getta”. Leggi di più …


Trasformazione discariche: negli Emirati la discarica diventa un polo innovativo

19/07/2017

Se pensiamo a una visione ideale di un mondo guidato da principi di economia circolare immaginiamo la quasi completa eliminazione delle discariche. Perché il riciclo e il riuso di risorse e materiali dovrebbe portare a una netta riduzione dei rifiuti. Se potrebbe sembrarci utopico credere che una città possa funzionare senza produrre scarti da buttare, non la vede così Sharjah, la terza città più grande e popolosa degli Emirati Arabi Uniti, capitale dell’omonimo emirato. Per saperne di più ….


G7 Ambiente: la Carta di Bologna

09/06/2017

“L’approvazione avvenuta nel 2015 da parte delle Nazioni Unite dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile Trasformiamo il nostro mondo basata sui Sustainable Development Goals (SDGs), da raggiungere entro il 2030, ha rappresentato un evento storico. L’Agenda esprime un chiaro giudizio sull’insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo, non solo sul piano ambientale, ma anche su
quello economico e sociale. L’attuazione dell’Agenda richiede un forte coinvolgimento di tutte le componenti della società, a partire dai governi locali”. inizia così la Carta di Bologna sottoscritta di sindaci di molte Città Metropolitane italiane. Leggi la notizia, oppure scarica il documento ….


Comuni e ANCI protagonisti della transizione energetica

19/05/2017

17-5-2017: “Il nostro obiettivo è quello di mettere al centro i Comuni anche rispetto alla nuova strategia energetica nazionale che il Governo ha presentato il 10 di maggio scorso perché siano protagonisti della gestione energetica sostenibile”. E’ quanto sottolineato dal delegato Anci all’energia e ai rifiuti e sindaco di Melpignano Ivan Stomeo che ha sintetizzato così l’obiettivo della proposta verso una “transizione energetica” nel corso dei lavori della Commissione ambiente che si è svolta oggi in Anci. Vai al sito …