Stromeo: ai Comuni dare il controllo sulla gestione dei rifiuti

21/07/2017

Il delegato Anci all’energia e ai rifiuti e sindaco di Melpignano Ivan Stomeo è intervenuto sulle difficoltà legate al ciclo della plastica. Ha inoltre evidenziato che il sistema delle deleghe per la stipula delle convenzioni con le aziende che gestiscono i rifiuti deve essere rivisto. “Dobbiamo ridare ai Comuni la possibilità di controllare l’intero processo di trasformazione dei rifiuti permettendo agli stessi Comuni di avere un ‘ritorno” economico nelle proprie casse e quindi ai cittadini sotto forma di servizi. Leggi tutto l’articolo ….


Comuni e ANCI protagonisti della transizione energetica

19/05/2017

17-5-2017: “Il nostro obiettivo è quello di mettere al centro i Comuni anche rispetto alla nuova strategia energetica nazionale che il Governo ha presentato il 10 di maggio scorso perché siano protagonisti della gestione energetica sostenibile”. E’ quanto sottolineato dal delegato Anci all’energia e ai rifiuti e sindaco di Melpignano Ivan Stomeo che ha sintetizzato così l’obiettivo della proposta verso una “transizione energetica” nel corso dei lavori della Commissione ambiente che si è svolta oggi in Anci. Vai al sito …


Primo forum nazionale Economia Circolare

12/05/2017

Ambiente, economia, territorio. Fare rete al tempo dell’economia circolare”, è uno degli eventi collaterali del G7 Ambiente, che aprirà il dibattito sulla crescita sostenibile partendo dalle esperienze positive del nostro Paese. Al convegno  si alterneranno testimonianze ed esperienze che raccontano come l’economia circolare in Italia sia non solo possibile, ma già realtà ed esempio per l’Europa. Quattro le parole chiave: materiali, rete, green jobs, comunicazione.
Ovvero potenzialità ambientali, sociali ed economiche dell’economia circolare applicata al ciclo dei materiali, lavori del futuro, opportunità delle economie di rete e distributive e ruolo della comunicazione. Per saperne di più  oppure scarica il programma ….


Le mille facce del riuso

25/04/2017

L’architetto Emanuela Pulvirenti ha scritto questo utile manualetto “Designo del riuso”, dal chiaro sottotitolo “quando il problema diventa la soluzione”. E’ un testo di 110 pagine scaricabile gratuitamente in pdf dal sito Didatticarte.it. Contiene una bella introduzione generale in cui vengono analizzati i comportamenti vistuosi di riuso. Poi si passa a casi concreti per plastica, stoffa, vetro e cartone. Una bella occasione da non perdere. Per scaricare … 


Paglia, legno e standard di casa passiva per l’Enterprise Centre di Norwich

16/04/2017

L’Enterprise Centre dell’Università dell’East Anglia spiana la strada all’utilizzo degli standard della casa passiva negli edifici di grandi dimensioni. Il progetto firmato dallo studio di architettura Architype riesce ad armonizzare le alte richieste di efficienza energetica, l’abbattimento dell’impronta di carbonio e il contenimento dei costi puntando tutto su materiali biosostenibili. La caratteristica principale dell’edificio è l’impiego diffuso della paglia e del legno. Per saperne di più …


Senza comunità la politica è morta

09/02/2017

resilience-monbiotLa cultura stimola la partecipazione attiva in politica … crea la solidarietà sociale, proponendo e attuando una visione di un mondo migliore… ricostruendo la società dal basso verso l’alto, le forze politiche e i governi andranno ad allinearsi con quello che la gente vuole. Ce la possiamo fare. E non ci serve il permesso di nessuno per iniziare”  … parole sagge di George Monbiot sul Guardian  (in inglese, ma ormai si può leggere quasi decentemente anche con il traduttore automatico)


Panta Rei, un Centro di esperienze per l’educazione e la formazione alla sostenibilità

08/01/2017

panta-reiCondivisione e consapevolezza, bioedilizia e responsabilizzazione, formazione e relazioni umane. Sono questi gli ingredienti che, sapientemente mescolati alla terra cruda e ad altri materiali del posto, hanno dato vita al Centro di esperienze per l’educazione allo sviluppo sostenibile Panta Rei: un incantevole microcosmo dolcemente incastonato in una cornice naturale di rara bellezza. Situato nel cuore dell’Umbria, regione che ospita molte tra le esperienze più avanzate d’Italia, Panta Rei poggia sulla parte alta di una collina che scende fino al lago Trasimeno ed è circondato dagli alberi. Leggi l’articolo completo su Italia che Cambia ….