In Svezia nasce il primo centro commerciale del riuso e riciclo

16/04/2017

Se l’economia circolare dovesse sposarsi con la passione per lo shopping, il luogo dove farlo sarebbe sicuramente la ReTuna Återbrucksgalleria, il primo centro commerciale del riuso e riciclo. Il complesso nasce nella città Eskilstuna, in Svezia, come una sorta di centro polivalente. Riunisce quindici negozi differenti specializzati nella vendita di beni recuperati e, in caso, riparati o ristrutturati: dai mobili ai vestiti, dalle biciclette ai computer e apparecchiature audio, fino ai materiali da costruzione e le attrezzature da giardino. Per saperne di più …


La signora che ha bocciato l’economia lineare

06/01/2017

macarthurCome – e perché – una navigatrice da record è diventata l’icona della circular economy. Ecco la storia della Ellen MacArthur Foundation, nota nel mondo come acceleratore verso la transizione.  Energica, discreta, autorevole, esplicita, complessa. Ellen MacArthur è la signora dell’economia circolare. Ha convinto Google e il Forum economico mondiale che il modello dell’economia lineare è al capolinea. E che si può davvero cambiare il modo in cui nel mondo si produce e si consuma. Intervista di Emanuele Bonpan alla MacArthur ….


Circular economy: in arrivo in Italia 500mila posti di lavoro

28/12/2016

circular-300x256E’ di pochi giorni fa la notizia che l’Enea – Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile – ha presentato un piano di azione per supportare la transizione del sistema industriale italiano verso l’economia circolare. E’ una buona notizia, perché significa credere e investire in un nuovo modello di crescita sostenibile, competitivo e che crea occupazione. Leggi tutto l’articolo apparso sul Sole 24 Ore …


L’edilizia efficiente in Italia e l’opportunità dell’economia circolare

28/12/2016

edificio-costruzione_0Non ci sono più ragioni tecniche, prestazionali o economiche che valgono come scuse per non usare materiali provenienti dal riciclo nelle costruzioni. Servono però riferimenti normativi che accompagnino la crescita nell’uso dei materiali fino al target del 70% fissato al 2020. Leggi l’articolo ….


Basta rifiuti: in Svezia sgravi fiscali a chi ripara anziché buttare

22/09/2016

ripara-sveziaHai una bicicletta rotta? Una lavatrice da cambiare? Uno smarthpone da rottamare? Se abiti in Svezia pensaci due volte prima di correre a comprare un prodotto nuovo, relegando il vecchio al cassonetto. Il governo svedese è intenzionato ad incentivare l’economia circolare, mostrando come dalle buone pratiche tutti possano ottenere un guadagno tangibile. Come? Predisponendo delle agevolazioni fiscali per quanti decideranno di riparare gli oggetti rotti anziché trasformarli in rifiuti. Leggi l’articolo …


Belgio: il Comune di Nivelles incentiva l’economia circolare con un trofeo

02/11/2015

Circular-GovernmentsL’economia circolare “chiude il cerchio” prevalentemente a livello locale; pertanto una spinta virtuosa da parte dei territori  “dal basso” può essere decisiva nello stimolare i governi centrali ad agire a livello legislativo prevedendo misure e strumenti fiscali che promuovano i modelli di produzione e consumo circolari. Per saperne di più …


Per un’economia circolare

02/11/2015