Bologna, così l’auto usata rinasce elettrica

21/05/2018

Un team di ricercatori universitari studia come ricovertire le macchine inquinanti per rimetterle sul mercato in modo ecologico. Ecco il primo prototipo: “Recuperiamo e convertiamo ciò che è dannoso per l’ambiente”.   Il progetto “Time” (che sta per Tecnologia integrata per la mobilità elettrica) ha dato concreta realizzazione al cosiddetto “retrofit”, ovvero la conversione all’elettricità di auto usate a benzina o gasolio, che consente di mettere sul mercato auto ecologiche perfettamente funzionanti ma meno costose rispetto a quelle nuove prodotte direttamente dalle grandi case. Per saperne di più …

Annunci

Storage distribuito: in Olanda si mettono in rete le batterie domestiche

04/10/2016

batteria-rinnovabiliUn programma sperimentale vuole creare una “centrale elettrica virtuale” con centinaia di sistemi di accumulo in tutto il paese. L’obiettivo è sostituire una parte della capacità di riserva garantita dagli impianti fossili convenzionali. I nuovi servizi di rete e la situazione italiana. Leggi tutto ….


A Bologna Wayel produce biciclette elettriche

03/11/2013

wayelQualche volta succede. Che un’azienda che finora produceva in Cina riporti la produzione in Italia. Succede a Bologna dove la Wayel, società del gruppo Termal, comincerà tra dicembre e gennaio i lavori per la costruzione di una nuova fabbrica in via Cerodolo da 7.100 metri quadri di superficie per lanciare la produzione del primo ciclomotore a energia solare, “Solingo”, in uno stabilimento completamente autosufficiente dal punto di vista energetico che produrrà più energia di quella che consuma.  Leggi l’articolo su Repubblica Bologna – oppure – visita il sito Wayel – oppure – consulta il catalogo bici ….