Nasce a Bologna la prima boutique dove non si paga

03/03/2015

BOLOGNA - BARACCANO TOMBOLA ASSOCIAZIONE POLLICINO CON ROBERTA CAPUASi trova in via Savenella, nel quartiere Santo Stefano, ed è una boutique curata, pulita, ordinata ed organizzata. Gli scaffali fanno bella mostra di cappelli, abiti, borse, scarpe, ma anche libri e giochi per bambini. Solo che questo non è un negozio qualsiasi, infatti tutta la merce esposta è stata raccolta e rimessa a nuovo dai volontari di Re- Use With Love, ed è completamente gratuita per i cittadini italiani e stranieri che ne abbiano reale necessità. Leggi l’articolo …

Annunci

A Bolzano il primo negozio dove non si paga

01/05/2012

Un negozio senza casse. Uno spazio in cui il denaro non vale nulla. Un luogo dove gli oggetti non hanno prezzo. E’ spuntato dal nulla lo scorso sabato a Bolzano, precisamente in Via Rovigo, 22/C e si chiama “Passamano”: é il primo “non-negozio” in Italia basato  unicamente sulla filosofia del recupero e del riutilizzo, dove le “cose” valgono tanto quanto servono. Si entra, si sceglie e si va via senza pagare: é questa l’ultima frontiera dello shopping equo sostenibile, un progetto partorito da un gruppo di volontari che non ricevono compenso e chiedono solo una libera offerta facoltativa per coprire le spese fisse del negozio o di lasciare – se si vuole – qualcosa in cambio del proprio “acquisto”. Per saperne di più ….