Senza comunità la politica è morta

09/02/2017

resilience-monbiotLa cultura stimola la partecipazione attiva in politica … crea la solidarietà sociale, proponendo e attuando una visione di un mondo migliore… ricostruendo la società dal basso verso l’alto, le forze politiche e i governi andranno ad allinearsi con quello che la gente vuole. Ce la possiamo fare. E non ci serve il permesso di nessuno per iniziare”  … parole sagge di George Monbiot sul Guardian  (in inglese, ma ormai si può leggere quasi decentemente anche con il traduttore automatico)

Annunci

ECOSOL Bologna, il distretto di economia solidale

11/01/2014

ecosolNasce a Bologna EcoSol. Un DES intende realizzare un progetto di cambiamento culturale, economico e politico per avviare esperienze concrete di società sostenibile attraverso la partecipazione attiva e democratica, valorizzando la dimensione locale. In estrema sintesi possiamo dire che se un GAS sceglie un’altra economia, un DES crea un’altra economia. Vai al sito …


Imprese, superare la crisi è possibile. Basta “umanizzare l’economia”

25/11/2013

produzione-640-lavoro-autoCirca 1.400 aziende in tutta Europa hanno scelto di adottare principi per sviluppare l’economia dei beni comuni. Regole che non condannano il profitto, ma lo raggiungono nel rispetto dell’ambiente e delle comunità. Alcune realtà imprenditoriali, inoltre, hanno adottato meccanismi democratici al loro interno per prendere decisioni tra vertici e dipendenti. L’articolo affronta un tema importante anche in ottica Transizione. Leggi tutto …


Innovazione sociale: la via proposta dalle Smart Cities

17/10/2013

smart_citiesÈ necessario che ciascuno di noi, parte integrante dell’intero ecosistema naturale, prenda coscienza delle conseguenze (sia positive che negative) delle proprie azioni e diminuisca la propria impronta ecologica, prendendo parte attivamente a tutte le forme di partecipazione messe in campo dagli amministratori. Ecco qui emergere il concetto di innovazione sociale, perno dello sviluppo sostenibile e quindi della smart city. Il modello Smart City ha molti punti di contatto con l’idea delle Città in Transizione, leggi l’articolo per saperne di più ….


La Cooperativa di Comunità di Melpignano (LE)

13/09/2013

Una grande possibilità per il futuro …..


OST: Open Space Technology

29/04/2013

Progettazione Partecipata. Scaricabile in pdf il volume ”Partecipare e decidere. Insieme è meglio“

16/01/2012

Partecipare e decidere. Insieme è meglio” è una guida per amministratori e tecnici che fa parte della collana “Quaderni della partecipazione”, curata dal Servizio Comunicazione, Educazione alla sostenibilità della Regione Emilia Romagna. Una Guida dallo scopo principalmente pratico, con indicazioni frutto di diversi anni di ricerca e di esperienze concrete nella progettazione e gestione di processi partecipati e deliberativi. La guida punta a rispondere a molte delle domande e dei dubbi con cui si confronta chi sperimenta concretamente la Partecipazione, indicando il perché, il come, con chi, e quando fare percorsi di Partecipazione.All’interno si parla anche di Open Space Technolgy, di World Cafè, insomma le idee della transizione contaminano. Per andare all’articolo e scaricare il fascicolo …. “Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione”