Salus Space a Bologna

05/11/2017

L’intervento si caratterizza come cantiere per l’innovazione sociale, attraverso un processo di progettazione partecipata (co-design) ed una forte impronta di Welfare generativo e interculturale. A tal fine si recupera il toponimo originale “Salus” ovvero Salute, intendendolo come “stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non soltanto come assenza di malattia” (definizione dell’OMS), rivolgendosi in generale alla città ed in particolare ai diversi target di ospiti previsti per la residenzialità temporanea nella struttura. Per saperne di più ….

Annunci

Terre Sostenibili, percorso collaborativo per l’Unione di Comuni Terre di Pianura

16/09/2016

terre-sostenibiliSono aperte le iscrizioni al percorso di co-creazione “Terre Sostenibili”, un progetto che ha come obiettivo la sensibilizzazione e la condivisione di buone pratiche ambientali, legate al riuso e all’allungamento di vita dei prodotti, all’economia circolare e alla raccolta differenziata. Il primo passo sarà un incontro di co-progettazione che avrà luogo l’8 ottobre alle ore 10 presso il Centro Suelo, a Castenaso. In quell’occasione si lavorerà alla stesura di strategie comuni per rendere più sostenibile il nostro territorio.Il progetto “Terre sostenibili” è promosso dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Castenaso, con il patrocinio dell’Unione di Comuni Terre di Pianura. Per partecipare al percorso, è necessario compilare un breve questionario a questo indirizzo.

Esiste anche il gruppo Facebook “Terre sostenibili – Percorso collaborativo” per essere aggiornati sui contenuti e sulle tappe del percorso.


Come è andato il per-corso di crescita personale a Budrio

08/02/2016

bisogniResoconto al termine di un per-corso di crescita personale proposto all’interno del gruppo BIT.  E’ stato particolarmente interessante comprendere cosa ha ispirato questi cambiamenti: una parola detta da un altro, una condivisione emozionante, la presenza rassicurante e accogliente del gruppo.  In sintesi non c’è un unico aspetto o momento che ha favorito il cambiamento ….. continua a leggere il resoconto …


Il decalogo della semplicità volontaria

29/01/2012

La Semplicità Volontaria E’ un percorso individuale di ricerca. Attraverso un necessario contenimento esteriore, ed attraverso la sperimentazione di stili di vita e di relazione nuovi, l’individuo che la mette in pratica mira ad una maggiore e più profonda soddisfazione terrena: serenità, consapevolezza, libertà. In questo momento di grande cambiamento abbiamo tutti bisogno di rifletterci un po’ …. Vai al sito Semplicità volontaria ….