Da rifiuto a risorsa della valle: così rinasce una filiera corta della lana

19/04/2017

“Bollait”, ovvero “gente della lana” nell’antico dialetto della Valle dei Mocheni, vallata in provincia di Trento. Il progetto nasce su iniziativa di un gruppo di donne locali con la passione per la lana che decidono di mettersi insieme e formare un comitato di scopo. Il loro obiettivo è quello di recuperare la grande quantità di lana prodotta in questa zona (circa 3-4 mila chilogrammi all’anno) e per lo più buttata. Per saperne di più …

Annunci

Il suolo, un importante risorsa da proteggere

22/12/2015


Riciclare il fosforo. Colletta di urina sulla pubblica piazza di Amsterdam

29/11/2013

amsterdam-fosforo

Ecco a cosa spinge la resilienza. … Le raccolte, di solito, si fanno per destinare a nobili scopi denaro, cibo, abiti, medicine… Ad Amsterdam è stata organizzata un’inedita, ecologica colletta di urina, con tanto di installazione di appositi gabinetti, seppur solo in versione maschile, sulla pubblica piazza (foto). Motivo? Con le urine buttiamo nelle fogne una ricchezza chiamata fosforo, indispensabile per concimare i campi. Anche questa risorsa naturale non è inesauribile. E Amsterdam agisce di conseguenza. Vai all’articolo …