Trasformazione discariche: negli Emirati la discarica diventa un polo innovativo

19/07/2017

Se pensiamo a una visione ideale di un mondo guidato da principi di economia circolare immaginiamo la quasi completa eliminazione delle discariche. Perché il riciclo e il riuso di risorse e materiali dovrebbe portare a una netta riduzione dei rifiuti. Se potrebbe sembrarci utopico credere che una città possa funzionare senza produrre scarti da buttare, non la vede così Sharjah, la terza città più grande e popolosa degli Emirati Arabi Uniti, capitale dell’omonimo emirato. Per saperne di più ….

Annunci

WINELEATHER: Pelle vegan tutta italiana, dagli scarti della produzione di vino

19/04/2017

Si chiama Wineleather e intende rivoluzionare il settore della pelletteria con le sue caratteristiche: è resistente, ecofriendly e nessun animale viene ucciso o torturato per la sua realizzazione. Questa pelle è infatti prodotta trasformando la vinaccia, scarto che altrimenti diventerebbe rifiuto senza tappe intermedie. Per saperne di più …


Solo l’ecologia profonda salverà il mondo

19/05/2015

ecologia_profonda“Solo l’ecologia profonda salverà il mondo”. Così Guido della Casa spiega come per garantire un futuro sostenibile alla Terra non bastino interventi isolati, ma occorra cambiare il nostro modo di vivere.   L’ecologia o è profonda o non è. Questa in sostanza la tesi di Guido Dalla Casa nel suo ultimo libro “Ecologia profonda”, che distingue due tipi di ecologia: un’ “ecologia di superficie” che recepisce le idee correnti in materia, cioè la necessità di evitare gli inquinamenti e salvare “ad isole” gli ecosistemi e le specie animali e vegetali, se utili all’uomo; e una “ecologia profonda” che prende in esame le idee-guida della civiltà industriale, che hanno portato all’attuale modo di vivere e quindi alla distruzione del mondo naturale. Vai all’articolo …


Dibattito sull’evoluzione della crisi planetaria

20/01/2014

In questi giorno ha fatto notizia la dichiarazione di David Holmgren, padre della permecultura, che ha riconsiderato la sua visione della capacità dell’umanità di traghettare in modo non catastrofico verso economie post petrolio.  Articolo in inglese apparso su Resilience. A questa posizione di Holmgren, Rob Hopkins ha espresso un suo parere su Transition Culture. L’articolo merita di essere letto per capire meglio gli scenari prefigurati. Leggi l’articolo …..

6collapseniks-002


Imprese, superare la crisi è possibile. Basta “umanizzare l’economia”

25/11/2013

produzione-640-lavoro-autoCirca 1.400 aziende in tutta Europa hanno scelto di adottare principi per sviluppare l’economia dei beni comuni. Regole che non condannano il profitto, ma lo raggiungono nel rispetto dell’ambiente e delle comunità. Alcune realtà imprenditoriali, inoltre, hanno adottato meccanismi democratici al loro interno per prendere decisioni tra vertici e dipendenti. L’articolo affronta un tema importante anche in ottica Transizione. Leggi tutto …


L’intelligenza Intuitiva del Cuore come via per la transizione interiore

22/08/2013

Il mondo ci cambia attorno

01/10/2012