In Svezia nasce il primo centro commerciale del riuso e riciclo

16/04/2017

Se l’economia circolare dovesse sposarsi con la passione per lo shopping, il luogo dove farlo sarebbe sicuramente la ReTuna Återbrucksgalleria, il primo centro commerciale del riuso e riciclo. Il complesso nasce nella città Eskilstuna, in Svezia, come una sorta di centro polivalente. Riunisce quindici negozi differenti specializzati nella vendita di beni recuperati e, in caso, riparati o ristrutturati: dai mobili ai vestiti, dalle biciclette ai computer e apparecchiature audio, fino ai materiali da costruzione e le attrezzature da giardino. Per saperne di più …


La signora che ha bocciato l’economia lineare

06/01/2017

macarthurCome – e perché – una navigatrice da record è diventata l’icona della circular economy. Ecco la storia della Ellen MacArthur Foundation, nota nel mondo come acceleratore verso la transizione.  Energica, discreta, autorevole, esplicita, complessa. Ellen MacArthur è la signora dell’economia circolare. Ha convinto Google e il Forum economico mondiale che il modello dell’economia lineare è al capolinea. E che si può davvero cambiare il modo in cui nel mondo si produce e si consuma. Intervista di Emanuele Bonpan alla MacArthur ….


Circular economy: in arrivo in Italia 500mila posti di lavoro

28/12/2016

circular-300x256E’ di pochi giorni fa la notizia che l’Enea – Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile – ha presentato un piano di azione per supportare la transizione del sistema industriale italiano verso l’economia circolare. E’ una buona notizia, perché significa credere e investire in un nuovo modello di crescita sostenibile, competitivo e che crea occupazione. Leggi tutto l’articolo apparso sul Sole 24 Ore …


L’edilizia efficiente in Italia e l’opportunità dell’economia circolare

28/12/2016

edificio-costruzione_0Non ci sono più ragioni tecniche, prestazionali o economiche che valgono come scuse per non usare materiali provenienti dal riciclo nelle costruzioni. Servono però riferimenti normativi che accompagnino la crescita nell’uso dei materiali fino al target del 70% fissato al 2020. Leggi l’articolo ….


Adotta una centrale: i cittadini diventano produttori

24/11/2016

adotta1Continua la campagna #cambialatuaenergia di Italia Che Cambia! In questo nuovo aggiornamento si  presenta una bellissima iniziativa in cui un gruppo di cittadini ha lanciato il progetto di riattivazione di una vecchia mini-centrale idroelettrica, finanziandolo attraverso i canali dell’economia solidale, per produrre energia locale, pulita e condivisa. Vai all’articolo …


Intervento video di Rob Hopkins al Festival dell’economia della Felicità

23/11/2016

Intervento in video conferenza di Rob Hopkins al Festival dell’Economia della Felicità tenuto a Firenze il 2 Ottobre 2016


Imprese alimentari domestiche

29/09/2016

pane1Mettere le mani in pasta, ma non metaforicamente. Alla soglia dei 50 anni, di cui 25 trascorsi dietro una scrivania, Patrizia Polito, mamma romana, ha capito che nella vita voleva fare il pane. E – informandosi in rete – ha scoperto che la legge le consentiva di portarsi il lavoro a casa. Il Regolamento CE 852/04 sull’igiene dei prodotti alimentari – all’Allegato II Capitolo III – inserisce infatti tra le imprese alimentari anche quelle aventi sede in “locali utilizzati principalmente come abitazione privata ma dove gli alimenti sono regolarmente preparati per essere commercializzati”.  Leggi l’articolo per intero ….